Lo Studio Scifo inizia la sua attività a Modica (Rg) nel Gennaio del 1977, quando il giovane Elio Scifo, laureatosi in Ingegneria civile, indirizzo architettura e urbanistica nel dicembre 1976, si abilita all’esercizio della professione. Lo studio dell’Ing. Scifo ha sede nel centro storico della città, nella suggestiva cornice del quartiere Cartellone, a pochi metri dal Municipio e dalla piazza centrale.

Nel 2005 si trasferisce nella zona nuova della città, con ambienti più grandi e spaziosi per accogliere due nuovi professionisti (i figli): nel 2004 si laurea in Architettura con il massimo dei voti e la lode, all’Università di Palermo, Anna Scifo, seguita due anni più tardi, nel 2006, dal fratello Roberto, anch’egli laureato con la stessa valutazione e nello stesso Ateneo.

Con l’ingresso dei due giovani viene assunta la nuova denominazione di “Studio di Ingegneria ed Architettura”.
Da più di quarant'anni lo Studio Scifo si occupa di progettazione di grandi strutture, ville e giardini, di arredamento di interni, di ristrutturazioni di immobili di pregio storico, di impianti e di consulenza, tecnico-legale, su molteplici aspetti legati all’edilizia.

Il progetto prevede la Manutenzione Straordinaria dell’immobile residenziale, ubicato nella frazione di Frigintini, Comune di Modica, nella C.da Calanchi.
L’immobile è un casa singola con copertura a falde, articolata in più corpi di fabbrica, dalle diverse altezze della linea di gronda. Insiste su di un lotto di terreno in leggero declivio, delimitato da muri a secco e piantumato con alberature tipiche della macchia mediterranea.Il progetto di manutenzione straordinaria ha previsto il miglioramento sismico dell’intera costruzione, con il consolidamento dei muri portanti ed il rifacimento della copertura, la modifica di alcuni prospetti, l’inserimento della cappuccina nella linea di gronda dei tetti del prospetto principale, la modifica della distribuzione interna, la sistemazione degli spazi esterni e la realizzazione di una pergola a supporto dell’impianto fotovoltaico.Per quanto riguarda la sistemazione sterna, per colmare i salti di quota, tra il piano di campagna e la terrazza sono state realizzate dei terrazzamenti, e ridisegnata la scala esistente. Tale scala sarà arredata con aiuole piantumate, con essenze tipiche della macchia mediterranea. Verrà inoltre realizzato l’ingresso alla proprietà e disegnato il varco di accesso con l’inserimento di aiuole circolari, realizzati con pietra a spacco, a sostegno del cancello in ferro, piantumate con alberi ad alto fusto.
I lavori sono ancora in corso
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 
Ristrutturazione F.G..
 

A tutta la clientela dello Studio Scifo,
comunichiamo che lo studio rimarrà chiuso temporaneamente,
causa lutto aziendale.
Ci dispiace informarvi che è venuto a mancare l'ing. Elio Scifo.
Cordiali Saluti